rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Motta di Livenza

Elicottero precipita al suolo: muore 41enne

L'incidente poco dopo le 19.30 di venerdì nel territorio di Musile di Piave. Soccorritori in azione. L'impatto poco dopo il decollo. perde la vita Eros Antoniazzi pilota 41enne di Motta di Livenza

MOTTA DI LIVENZA Sarebbe caduto subito dopo essere decollato dal campo di volo, dopo poche decine di secondi da quando il suo velivolo si era staccato da terra. Tragico incidente a Caposile, nel territorio di Musile di Piave: Eros Antoniazzi 41enne di Motta di Livenza, titolare di un'azienda di autobus, ha perso la vita sul colpo dopo essersi schiantato a terra in un'area agricola nei pressi del campo di volo "Papere Vagabonde".

Soccorsi inutili

Immediato l'allarme lanciato da chi si è accorto dell'accaduto: purtroppo però quando i soccorritori sono giunti sul posto hanno subito capito che non c'era più nulla da fare. Il pilota era privo di vita. Subito dopo l'impatto col terreno si sarebbe verificato anche un piccolo principio d'incendio sull'elicottero che la vittima stava manovrando. Sul posto più squadre dei vigili del fuoco, dal distaccamento di San Donà e da quello di Jesolo, più di un'ambulanza e i carabinieri della compagnia di San Donà, con il loro comandante, capitano Dario Russo.

Elicottero precipita al suolo: muore 41enne

Indagini in corso

Il velivolo sarà posto sotto sequestro dall'autorità giudiziaria per effettuare accertamenti e capire il motivo dell'improvvisa perdita di quota. Per circa mezz'ora ha sorvolato la zona anche l'elicottero dei vigili del fuoco, in modo da garantire una visione dall'alto della zona delle operazioni. Nel dicembre 2016 una tragedia simile a poca distanza: in quell'occasione perse la vita un 77enne di Montebelluna, nel Trevigiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elicottero precipita al suolo: muore 41enne

TrevisoToday è in caricamento