rotate-mobile
Cronaca Borso del Grappa

Cadono parapendio e deltaplano sul Grappa: un ferito

Due piloti sono precipitati con il loro parapendio e deltaplano sul Grappa. Uno dei due, un tedesco di 44 anni, è rimasto ferito ed è stato trasportato all'ospedale di Castelfranco Veneto

Un parapendio e un deltaplano sono rimasti coinvolti in un doppio incidente, oggi, sulla Pedemontana del Grappa, poco dopo aver spiccato il volo da Col del Puppolo.

Stamattina A.S., 38 anni, originario dell'Argentina e residente in Italia, è precipitato poco distante dallo Chalet "Stella alpina", ed rimasto impigliato tra gli alberi, a circa 12 metri da terra. Gli uomini del Soccorso alpino lo hanno raggiunto in breve tempo, rassicurandolo e riportandolo poi al suolo. Il trentottenne non ha riportato ferite.

Il secondo incidente è avvenuto all'ora di pranzo, intorno alle 12.30. A precipitare con il proprio deltaplano è stato il tedesco W.L., 44 anni. L'uomo è caduto tra le rocce e gli alberi, riportando traumi al volto, a un braccio e al torace. Raggiunto dai soccorritori, accompagnati da un medico e da un infermiere, il pilota è stato recuperato con un verricello e poi trasportato con l'elicottero di Treviso Emergenza all'ospedale di Castelfranco Veneto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono parapendio e deltaplano sul Grappa: un ferito

TrevisoToday è in caricamento