Anziano aggredito in casa: picchiato e derubato da due banditi

Sconcertante episodio nella notte tra domenica e lunedì a Caerano San Marco. Un ristoratore 82enne, Renzo Durante si è recato al pronto soccorso di Montebelluna raccontando di essere stato rapinato del suo Rolex. Indagano i carabinieri di Montebelluna

Sull'episodio indagano i carabinieri

Aggredito in casa da due malviventi, un uomo e una donna, che lo hanno sorpreso, colpito in testa con un martello ed infine lo avrebbero derubato di un orologio di valore, un Rolex. Una rapina brutale quella avvenuta nella notte tra domenica e lunedì all'interno di un'abitazione di Caerano San Marco. Vittima dell'aggressione un ristoratore 82enne della zona, Renzo Durante, che si è poi recato al pronto soccorso di Montebelluna per farsi medicare una ferita al capo, provocata dal colpo ricevuto dai banditi prima di fuggire.

Testimone di quanto avvenuto anche la moglie dell'anziano, Giuliana, rimasta fortunatamente illesa: i coniugi hanno sorpreso i ladri, entrambi travisati con un passamontagna, mentre questi stavano rovistando in alcuni cassetti della loro abitazione. Accertamenti sull'accaduto sono in corso da parte del nucleo operativo dei carabinieri di Montebelluna che hanno raccolto la testimonianza della vittima. L'anziano si trova ricoverato in osservazione presso il nosocomio montebellunese. I coniugi sono molto conosciuti nella zona per essere proprietari della trattoria Da Renzo e dell'hotel Corone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento