rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Quinto di Treviso / Via Mestrina

Ragazza di 17 anni intossicata da caldaia malfunzionante a Quinto

Una ragazza di 17 anni di Quinto di Treviso e' rimasta intossicata dal monossido sprigionato dalla caldaia di casa malfunzionante. Lievemente intossicati anche i genitori

Una 17enne di Quinto di Treviso si trova ricoverata all'ospedale Ca' Foncello in seguito a un'intossicazione dal monossido di carbonio.

A causare il malore della giovane un malfunzionamento nella caldaia del bagno di casa, in via Mestrinaro.

I genitori si sono accorti delle condizioni della figlia poco prima di mezzanotte e la hanno accompagnata al pronto soccorso di Treviso. Da qui la 17enne è stata trasferita d’urgenza all’ospedale di Mestre, dov’è stato necessario il trattamento in camera iperbarica.

Leggermente intossicati anche i genitori, il fratello e la nonna dell'adolescente, ma non in modo grave quanto la ragazza, che dopo la camera iperbarica è stata trasportata nuovamente al Ca' Foncello, dove si trova tutt'ora ricoverata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza di 17 anni intossicata da caldaia malfunzionante a Quinto

TrevisoToday è in caricamento