Caldo e afa: il tasso di umidità a Treviso sfiora il 100 per cento

Temperature sopra i 30 gradi e tasso di umidità che ha toccato il 100 per cento: giornata soffocante per i trevigiani quella di giovedì 16 agosto

Chi è rientrato a Treviso, oggi, si è dovuto scontrare con un muro di umidità. Giornata pesante oggi, non solo nel cuore della Marca trevigiana ma in tutto il Veneto, dove il caldo è amplificato dall'afa.

Già dalle prime ore del mattino la giornata si è preannunciata soffocante. Le centraline dell'Arpav hanno registrato tassi di umidità record un po' in tutta la regione, con medie, dalla mezzanotte alle 15, anche del 95 per cento, come a Padova.

Risparmiati rispetto agli altri veneti, gli abitanti di Belluno o Rovigo, dove il tasso medio d'umidità è stato comunque intorno al 75%.

Soprattutto stamattina, ci sono stati momenti in cui gli igrometeri a Treviso, ma anche a Verona e Venezia, hanno toccato soglia 100 per cento. Una situazione che, unita alle temperature arrivate a 32 - 33 gradi, sta causando un forte disagio fisico, acuito nelle città dall'effetto 'isola di calore'.

E le previsioni non lasciano scampo per i prossimi giorni: anche in Veneto il soffio bollente dell'anticiclone africano Caligola spingerà le temperature verso i 40 gradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento