menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calici di stelle ad Asolo: tutto esaurito per la notte bianca in centro città

Una notte magica per l'incantevole borgo trevigiano. In migliaia si sono recati ad Asolo per brindare sotto le stelle e trascorrere una serata all'insegna del buon vino e del divertimento

ASOLO Nella notte di San Lorenzo, la Città Slow di Asolo è tornata a celebrare le eccellenze dei vini del nostro territorio, abbinate ai prodotti dei ristoratori, nella serata più attesa dell'estate asolana: “Calici di stelle”, evento promosso in tutta Italia dal Movimento Turismo del Vino. Ben 19 cantine del Consorzio Vini Asolo Montello e 20 tra ristoratori e produttori hanno atteso il  pubblico per far conoscere le loro realtà ed offrire una memorabile festa nella piazza di uno dei Borghi più Belli d'Italia. 

A dare un particolare tocco di vivacità alla serata le note musicali dell'Orchestra di fiati  “R. D'Ambrosio” di Montescaglioso di Matera, diretta dal M° Giovanni Pompeo, direttore artistico di “Matera 2019”, progenetrice di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. "Il Comune di Asolo, la Pro Loco e il Consorzio Vini Asolo e Montello ringraziano tutte le associazioni e i volontari che da anni dedicano il loro tempo per la riuscita di questo evento il cui ricavato (25 euro il biglietto d'ingresso) verrà devoluto in beneficenza, come da tradizione. Negli ultimi anni sono state sostenute economicamente diverse Associazioni di Volontariato del Comune e del territorio, o acquistati defibrillatori per i Gruppi Frazionali. L'organizzazione è stata impeccabile. Grazie infine alla sinergia con Coldiretti Asolo, Campagna Amica, cantine ed esercenti locali, anche quest'anno la manifestazione è stata un grande successo" ha dichiarato a fine serata il Sindaco Mauro Migliorini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Raid nella notte, negozio islamico dato alla fiamme

  • Cronaca

    Accesso abusivo alle banche dati, finanziere arrestato

  • Attualità

    Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento