rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Oderzo / Via Frassenè

Camion carico di GPL si ribalta a Piavon, pompieri al lavoro per 6 ore

Un camion cisterna carico di GPL si è ribaltato, a causa di un cedimento del terreno, a Piavon di Oderzo. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare per sei ore per metterlo in sicurezza

Scompiglio, giovedì, in via Frassanè a Piavon di Oderzo.

Poco dopo le 9 del mattino un camion cisterna per il trasporto di 17mila litri GPL si è ribaltato mentre prestava servizio in un'abitazione.

L'autista non ha riportato alcuna ferita, ma i vigili del fuoco di Treviso, Motta di Livenza e del nucleo nucleare biologico chimico radiologico di Treviso e Venezia hanno dovuto lavorare fino a pomeriggio inoltrato per mettere in sicurezza il mezzo e la zona circostante.

Secondo quanto si è appreso, il camion cisterna si è ribaltato a causa del cedimento del terreno della strada interpedonale in cui era entrato per rifornire di GPL un cliente privato.

L'intervento dei vigili del fuoco è stato completato solo dopo le 15.30, dopo aver travasato il carburante trasportato in altro automezzo cisterna fatto arrivare appositamente da Verona. Solo successivamente i pompieri hanno provveduto a sollevare con un'autogru il camion cisterna incidentato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion carico di GPL si ribalta a Piavon, pompieri al lavoro per 6 ore

TrevisoToday è in caricamento