Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Si accascia al volante del suo camion, 46enne di Pieve di Soligo muore di infarto a Roma

A perdere la vita è Fausto de Martin, 46enne di Pieve di Soligo. L'uomo è stato colpito da un malore improvviso, scoperto poi essere un infarto

Foto da profilo Facebook

PIEVE DI SOLIGO Si trovava nella capitale, nel quartiere romano di Tor Bella Monaca, molto probabilmente per lavoro a bordo del suo camion. A perdere la vita è Fausto de Martin, 46enne di Pieve di Soligo. L’uomo è stato colpito da un malore improvviso, scoperto poi essere un infarto. Originario di Soligo, viveva con la madre a Pieve di Soligo e lavorava per un’azienda di autotrasporti del veneziano. Lascia la madre e il fratello. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Tor Bella Monaca, che hanno prontamente contatto per i riscontri anagrafici il comando pievigino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia al volante del suo camion, 46enne di Pieve di Soligo muore di infarto a Roma

TrevisoToday è in caricamento