rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Pieve di Soligo / Via Giacomo Battistella

In quattro tentano di salvarla, ma lei si libera da sola

Era rimasta imprigionata nell'inferriata della scuola media di Pieve di Soligo. Chicca, una cagnolina, è stata soccorsa da due ragazzi

Brutta avventura a lieto fine per una cagnolina di Pieve di Soligo, che ha incontrato ben quattro angeli custodi.

Sabato Chicca si era allontanata di casa ed era rimasta intrappolata nell’inferriata della scuola media di via Battistella. Due ragazzi, richiamati dai guaiti di Chicca, l’hanno trovata e hanno cercato di liberarla.

Mentre i due giovani allertavano i Vigili del fuoco, è sopraggiunta anche una volontaria del gruppo Volontari d’Europa. L’intraprendente cagnolina, però, non ha voluto aspettare l’arrivo dei pompieri e si è liberata da sola.

Fortunatamente aveva sia il collare che il microchip, che hanno consentito al veterinario di risalire ai suoi proprietari. Riportata a casa, Chicca ha potuto quindi festeggiare il Capodanno in compagnia della sua famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In quattro tentano di salvarla, ma lei si libera da sola

TrevisoToday è in caricamento