menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Canizzano, inseguimento tra ladri e carabinieri: arrestato un 44enne

L'uomo, di origini moldave, era con un complice che è riuscito a dileguarsi. Gli stranieri erano a bordo di un furgone che era stato rubato in una ditta di Casier poche settimane fa

TREVISO Un 44enne di origini moldave, L.S., è stato arrestato nella tarda serata di martedì dai carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso per ricettazione e porto di oggetti atti allo scasso. Lo straniero, con un complice, era a bordo di un furgone Citroen Berlingo quando una pattuglia dei militari, verso le 23, ha intercettato il mezzo (risultava rubato lo scorso 10 febbraio in una ditta di Casier) in via Michieli, nel quartiere di Canizzano. Ne è nato un rocambolesco inseguimento per le vie del quartiere in cui i due stranieri, abbandonata la vettura, si sono dileguati a piedi. Il 44enne è stato bloccato mentre il complice è riuscito a far perdere le proprie tracce. Lo straniero aveva in tasca una torcia tascabile e attrezzi da scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento