Una rappresentanza della Scuola di Formazione dell’Istituto Canossiano a Formazione del Veneto

Il Patriarca di Venezia ha affermato che “E’ necessario più coraggio per parlare al cuore dei giovani, ricordando loro che il primo articolo della costituzione si riferisce al valore del lavoro"

TREVISO Sabato 16 dicembre a Mirano (VE) una rappresentanza di allievi e insegnanti della Scuola di Formazione Professionale dell’Istituto Canossiano di Treviso ha partecipato all’evento organizzato dalle Scuole di Formazione per il 50° anniversario di FICIAP Veneto, la federazione che li rappresenta a livello regionale. All’incontro erano presenti il presidente di Ficiap Veneto Orazio Zenorini, il patriarca di Venezia Francesco Moraglia e l’assessore regionale alla Formazione Elena Donazzan.

Nel suo intervento il Patriarca ha affermato che “E’ necessario più coraggio per parlare al cuore dei giovani, ricordando loro che il primo articolo della costituzione si riferisce al valore del lavoro. È nel lavoro che le persone si realizzano e i giovani diventano uomini”. L’assessore Elena Donazzan ha ribadito la volontà di investire nelle Scuole di Formazione Professionale, che “Hanno dimostrato in tanti anni di formare generazioni di giovani con le competenze necessarie ad un inserimento efficace nel mondo del lavoro. La sperimentazione del “sistema duale”, dove gli allievi apprendono sia a scuola che in ambiente lavorativo è il linea con le indicazioni dell’OCSE, che ha evidenziato quanto per il nostro paese sia strategico puntare sulle competenze per accrescere il benessere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andrea Michielan (Direttore Scuola di Formazione dell'Istituto Canossiano di Treviso): "Le Scuole di Formazione nel Veneto costituiscono una avanguardia nel sistema educativo per la capacità di trasmettere le competenze in collaborazione e condivisione con le realtà del mondo del lavoro. Abbiamola necessità di superare il disallineamento tra il sistema scolastico italiano e il mondo del lavoro se vogliamo realmente diminuire la disoccupazione giovanile". Al termine dell’intervento c’è stato un momento di saluto tra l’assessore Elena Donazzan e la rappresentanza della Scuola di Formazione delle Canossiane di Treviso costituita dagli studenti e dal direttore Andrea Michielan.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio all'azienda agricola Vaka Mora: a fuoco 500 balle di fieno

Torna su
TrevisoToday è in caricamento