Incidente sul lavoro alla "Garbellotto parquet": operaio ferito ad una mano

L'uomo, un 38enne di Cappella Maggiore, è stato trasportato dai medici del Suem 118 presso il centro di chirurgia specializzato di Pordenone. Sul posto i tecnici del nucleo Spisal

CAPPELLA MAGGIORE Un operaio 38enne di Cappella Maggiore, P.C., è stato trasportato presso il centro di chirugia della mano di Pordenone in seguito ad un incidente sul lavoro patito nella prima mattinata di oggi, alle 8.30 circa, alla "Garbellotto parquet" di via Mescolino. L'uomo, per cause ancora in corso di accertamento, si è gravemente ferito ad una mano mentre utilizzava una levigatrice. Sul posto intervenuti i medici del Suem118 di Conegliano. L'operaio non è fortunatamente in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Suicida a 44 anni, indagato il marito per maltrattamenti

Torna su
TrevisoToday è in caricamento