menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un bel micione

Un bel micione

Acquista un gatto on line ma il venditore sparisce nel nulla

La brutta esperienza è capitata ad una 31enne di Carbonera che ha spedito un vaglia postale di 200 euro, senza ricevere più il micio. Indagine dei carabinieri di Silea: denunciato un 31enne di Taranto

Aveva pagato una somma di 200 euro, attraverso un vaglia postale, per poter ottenere un meraviglioso esemplare di gatto razza maine. Del tanto agognato micio però, dopo il versamento del denaro al venditore, non ha più avuto traccia e ha dovuto quindi rivolgersi ai carabinieri per ottenere giustizia. A viveve questa brutta esperienza è stata una 31enne di Carbonera che aveva trovato, qualche tempo fa, un annuncio on line che proponeva appunto l'acquisto del felino. A condurre l'indagine sono stati i carabinieri di Silea che hanno denunciato per truffa l'autore del raggiro, un 31enne di Taranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento