rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca Carbonera / Via Duca D'Aosta

Bambino di cinque anni colpito da un malore, salvato da un carabiniere fuori servizio

L'episodio è avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato scorso a Carbonera, in via Duca d'Aosta. Il giovanissimo, crollato a terra, è stato rianimato dal militare che stava transitando in zona in auto. L'uomo è riuscito a liberare le vie aeree prima dell'intervento del Suem 118

Una bella vicenda, avvenuta sabato scorso, 18 giugno, è emersa oggi ed è accaduta a Carbonera in via Duca d'Aosta. Un bambino di cinque anni è stato colpito da un malore dopo aver ingerito qualcosa che lo stava soffocando. Un carabiniere napoletano, M.M., in servizio a Campo di Trens (Bolzano) e in vacanza con i familiari nel trevigiano, ha notato il trambusto ed è intervenuto non appena ha visto il bimbo a terra ormai esanime, in arresto respiratorio. Il bimbo si trovava con i genitori in auto ed era diventato cianotico. Il militare dell'arma, esperto di soccorso pediatrico, ha avviato le manovre di disostruzione delle vie aeree e di rianimazione cardiopolmonare, salvando la vita al piccolo, che è stato poi affidato alle cure dei sanitari del Suem 118. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino di cinque anni colpito da un malore, salvato da un carabiniere fuori servizio

TrevisoToday è in caricamento