Maniaco completamente nudo si aggira nel parco dello Storga, 50enne terrorizzata

E' spuntato da un cespuglio e ha iniziato a masturbarsi di fronte ad una donna che è riuscita a respingerlo solo grazie all'arrivo di una coppia che l'ha costretto alla fuga

Il parco dello Storga

Un uomo, completamente nudo, si aggira nel parco dello Storga e si "diverte" a spaventare le visitatrici, esibendosi e masturbandosi di fronte a loro. A segnalare l'episodio è stata nei giorni scorsi una 50enne di Treviso che ha riferito di essere stata vittima del maniaco nel pomeriggio di martedì mentre stava percorrendo un sentiero secondario dell'area verde. L'uomo, sbucato da un cespuglio, ha tentato un approccio, l'ha seguita, ma la trevigiana è riuscita fortunatamente a respingerlo, grazie anche al sopraggiungere di una coppia di passanti. La donna ha raccontato l'episodio ad Antenna Tre. A riportare la notizia è stato il Gazzettino di Treviso in edicola oggi, mercoledì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

  • Incidente mortale in Treviso Mare: motociclista muore a 61 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento