rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca San Giuseppe / Viale Giuseppe Verdi

Troppo pochi due anni per le molestie sessuali durante le visite

Il giudice valuta il patteggiamento troppo lieve, cardiologo 50enne sarà nuovamente processato a giugno. Le pazienti che lo accusavano sono già state risarcite

CONEGLIANO Troppo lieve il patteggiamento a 2 anni di reclusione: per questo motivo un cardiologo moglianese di 50 anni, finito a processo per violenza sessuale, dovrà ripresentarsi di fronte al giudice, nel giugno prossimo. A prendere questa decisione è stato il giudice del tribunale di Treviso che non ha accolto le richieste della difesa del medico che aveva peraltro già risarcito con 2mila euro ognuna delle pazienti che lo accusavano.

Secondo quanto accertarono le indagini, il medico faceva spogliare le pazienti facendole restare soltanto in mutande, anche per un semplice elettrocardiogramma. In alcuni casi, rilevando presunti problemi di circolazione che potevano essere legati alle emorroidi, le avrebbe sottoposte a lunghe e fastidiose ispezioni rettali. Alcune donne che accusarono il cardiologo scoprirono, facendosi visitare da un proctologo, di non aver nessun problema di emorroidi. Da qui le prime denunce e l'indagine che portò alla sbarra il 50enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppo pochi due anni per le molestie sessuali durante le visite

TrevisoToday è in caricamento