rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Castelfranco Veneto

Ladri in "trasferta", sorpresi ad aprire una Jaguar in sosta: inutile la fuga in motorino

L'episodio domenica a Carmignano sul Brenta: decisivo l'intervento di una pattuglia dei carabinieri. In manette per rapina impropria un 35enne ed un 18enne

CARMIGNANO SUL BRENTA Domenica, i carabinieri della stazione di Carmignano di Brenta, hanno sorpreso due persone intente ad aprire una Jaguar, di proprietà di un romeno, parcheggiata lungo la strada.

RAPINA IMPROPRIA Alla vista dei militari i due giovani hanno tentato la fuga in sella ad uno scooter finendo però la loro corsa a terra. Una volta fermati hanno tentato di sfuggire all'arresto ma per loro non c'è stato scampo. I due, E.A., 35enne residente a Merano (Bolzano) e T.J.S., 18enne di Castelfranco Veneto, sono stati arrestati per rapina impropria.

TABLET L'arresto ha portato al rinvenimento di un tablet risultato rubato ad una signora di Vedelago (Treviso) il 16 giugno scorso. La refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri in "trasferta", sorpresi ad aprire una Jaguar in sosta: inutile la fuga in motorino

TrevisoToday è in caricamento