Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Casier

Si finge proprietaria di una casa vacanze in Sardegna: 29enne denunciata

Truffa online smascherata dai carabinieri di Dosson. A finire nei guai una giovane della Campania che ha truffato una 30enne di Casier facendosi versare 500 euro per l'affitto di una casa non sua

I carabinieri di Dosson hanno denunciato a piede libero una 29enne di origini campane, C.A., già nota alla giustizia, per il reato di truffa. L'abile truffatrice aveva risposto su un sito di annunci economici alla ricerca di una casa vacanza in Sardegna dicendo falsamente di esserne la proprietaria e inducendo così una 30enne di Casier ad accreditarle un bonifico di 500 euro a titolo di caparra per l'affitto dell'immobile per le ferie di agosto.

Peccato che l'abitazione, effettivamente esistente nel comune di Solanas in provincia di Cagliari, sia risultata di proprietà ed abitata da altre persone del tutto estranee alla vicenda. Il consiglio ribadito dai carabinieri di Treviso, è quello di fare sempre attenzione a occasioni e iniziative spesso presentate con poca chiarezza, ricordando che pccasioni accattivanti per pacchetti turistici estivi, vanno sempre opportunamente controllate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge proprietaria di una casa vacanze in Sardegna: 29enne denunciata

TrevisoToday è in caricamento