rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca Casale sul Sile

Shopping con il bancomat rubato: 38enne di nuovo nei guai

Il furto risale al 10 aprile 2022 a Casale sul Sile ed è avvenuto all'interno dell'autovettura di una trevigiana che aveva parcheggiato il suo veicolo in strada. Indagine dei carabinieri di Castelfranco Veneto

Indebito utilizzo e ricettazione di strumenti di pagamento. Sono questi i reati di cui dovrà rispondere un 38enne che è stato al centro di un'indagine portata avanti dai carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto. L'uomo, già arrestato dai militari dell'Arma nel febbraio scorso per fatti analoghi (in conseguenza dei quali era stato posto agli arresti domiciliari), è risultato responsabile della ricettazione di una carta di credito e di una tessera bancomat asportate il 10 aprile 2022 a Casale sul Sile all'interno dell'autovettura di una trevigiana di 55 anni che aveva parcheggiato il suo veicolo in strada. L'uomo avrebbe poi utilizzato la carta di credito asportata alla donna per eseguire prelievi di denaro presso un ufficio postale di Treviso per un importo complessivo di 500 euro. A conferma degli elementi acquisiti durante le indagini, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato all'indagato anche vari indumenti che lo stesso aveva indossato all'epoca dei fatti di Treviso, in occasione degli indebiti prelievi che gli vengono contestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shopping con il bancomat rubato: 38enne di nuovo nei guai

TrevisoToday è in caricamento