menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei vigili del fuoco di Treviso (foto Gamereo)

L'intervento dei vigili del fuoco di Treviso (foto Gamereo)

La Smart con il cane a bordo finisce nel Sile: l'animale muore annegato

L'episodio nel primo pomeriggio di oggi, poco dopo le 13 a Casale sul Sile, dietro la chiesa parrocchiale. Sul posto, per ripescare il veicolo, sono intervenuti i vigili del fuoco di Treviso

Aveva appena posteggiato la sua auto, una Smart, di fronte a casa, a pochi passi dal fiume Sile ma forse, a causa di una disattenzione, ha dimenticato di inserire il freno a mano. Il tempo di scendere dal veicolo che questo ha iniziato a scivolare verso l'acqua: a bordo dell'abitacolo c'era ancora il suo cagnolino, di piccola taglia (un cane di razza Bichon chiamato Brando). Il proprietario ha cercato di tuffarsi per salvarlo ma non c'è stato nulla da fare. La vicenda è avvenuta nel primo pomeriggio di oggi, a Casale sul Sile, dietro la chiesa parrocchiale.

Sul posto sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco che hanno provveduto a recuperare il mezzo, la polizia locale ed il sindaco, Stefano Giuliato. Sotto choc il proprietario dell'animale, l'imprenditore Franco Malenotti, ex proprietario di Belstaff, dal 2006 titolare del marchio motociclistico Matchless e ideatore del rilancio delle ex fornaci "Bertoli" di Lughignano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento