rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Casale sul Sile / Via Nuova Trevigiana Casale, 45

Spaccio, arrestati due 18enni: sequestrato un chilo di hashish

Sono stati fermati nella tarda serata di lunedì per un controllo dai carabinieri a Lughignano di Casale sul Sile, in via Nuova trevigiana. Nelle abitazioni dei pusher, entrambi senza nessun precedente alle spalle, i militari hanno trovato il "fumo" e un etto di marijuana. Ora sono entrambi ai domiciliari

Un chilo di hashish, suddiviso in panetti, e circa un etto di marijuana. E' quanto hanno trovato i carabinieri del nucleo radiomobile di Treviso perquisendo le abitazioni di due ragazzi trevigiani di 18 anni, entrambi senza nessun precedente penale alle spalle che dalla scorsa notte si trovano agli arresti domiciliari. La perquisizione domiciliare è stata la diretta conseguenza del controllo svolto alle 22 di lunedì sera lungo via Nuova trevigiana, a Lughignano di Casale sul Sile. I due giovani sono stati fermati da una patttuglia dei carabinieri di Casale mentre viaggiavano a bordo di una Citroen C3. Uno dei due è stato trovato in possesso di 10 grammi di hashish e un coltello a serramanico con una lama di 9 centimetri, nascosti addosso ed al momento del controllo ha cercato di sottrarsi spintonando uno dei militari che è stato costretto a bloccarlo e ammanettarlo. il giovane è stato denunciato alla Procura anche per porto abusivo di armi e resistenza a Pubblico Ufficiale. Ispezionando il veicolo sono stati ritrovati 1.500 euro in contanti, somma ritenuta provento di illecita attività e altri 20 grammi circa di hashish nascosti all’interno del cruscotto del veicolo. Al termine delle formalità di rito gli arrestati sono stati posti presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, arrestati due 18enni: sequestrato un chilo di hashish

TrevisoToday è in caricamento