rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Casale sul Sile / Via Schiavonia

Viola la zona arancione, scoperto in auto con l'amica e droga in tasca

Controllo dei carabinieri nella serata di mercoledì nella zona di Casale sul Sile. Denunciato un 30enne dominicano, sanzionato anche in base al Dpcm: erano fuori dal proprio Comune

Un dominicano di circa 30 anni, con precedenti alle spalle, è stato denunciato dai carabinieri di Casale sul Sile per detenzione di stupefacenti. L'uomo, controllato a bordo di autovettura in via Schiavonia mentre era con una conoscente, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti 0,67 grammi di marijuana e due pastiglie di ecstasy. L'uomo e la donna saranno anche sanzionati per violazione prescrizioni in vigore in materia di Covid in quanto si trovavano in un Comune diverso dal proprio senza giustificato motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola la zona arancione, scoperto in auto con l'amica e droga in tasca

TrevisoToday è in caricamento