menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finisce con l'auto nel Sile a Casale, si salva uscendo dal tettuccio

Paura in serata in via San Nicolò. A causare l'incidente forse un malore improvviso una distrazione. Al lavoro i vigili del fuoco, intervenuti anche i sub. Automobilista portato in stato confusionale al Ca' Foncello di Treviso

CASALE SUL SILE I vigili del fuoco di Treviso e il nucleo subaqueo Saf sono intervenuti in serata a Casale sul Sile, in via San Nicolò, per recuperare un'auto finita nel fiume Sile. A bordo del mezzo era presente un uomo che è riuscito a mettersi in salvo uscendo dal tettuccio apribile della vettura. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni l'automobilista, portato da un'ambulanza del Suem al Ca' Foncello in stato confusionale, avrebbe perso in controllo del mezzo forse per una distrazione durante le operazioni di parcheggio del proprio mezzo. L'uomo era sconvolto a tal punto che inizialmente non ricordava neppure se fosse o meno solo in auto al momento della caduta nel Sile. Sul posto presenti anche i carabinieri della locale stazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento