Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Nuova Trevigiana Casale

Tragedia del lavoro: precipita da una scala, muore un 63enne

L'incidente nel pomeriggio a Casale sul Sile in via Nuova Trevigiana, sul posto i carabinieri ed il Suem118, indaga il nucleo Spisal

CASALE SUL SILE Tragedia del lavoro nel pomeriggio, verso le 15, in via Nuova Trevigiana a Casale sul Sile in uno stabilimento dismesso della zona. Un uomo di 63 anni, Remigio Bellini, è morto in seguito alla caduta da una scala su cui era salito per smantellare una scaffalatura.

Il 63enne, lavoratore autonomo nel campo del recupero dei materiali ferrosi, avrebbe perso l'equilibrio a causa di un malore. Sul posto sono intervenuti i paramedici del Suem118 che hanno tentato inutilmente di rianimare l'uomo. Per gli accertamenti del caso, oltre ai carabinieri della stazione di Casale, sono intervenuti anche i tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss9 di Treviso che ora indagano sulla vicenda.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia del lavoro: precipita da una scala, muore un 63enne

TrevisoToday è in caricamento