rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Oderzo

Ex caserma Zanusso: la sindaca di Oderzo scrive una lettera alla Prefettura

Motivo centrale della comunicazione è l'ennesima richiesta affinché la quota di richiedenti asilo non venga alzata nelle prossime settimane. Attualmente il centro ospita 340 migranti

ODERZO L'ex caserma Zanusso di Oderzo torna al centro delle cronache dopo la decisione della sindaca Maria Scardellato di scrivere una lettera indirizzata alla Prefettura di Treviso per scongiurare un ulteriore innalzamento del numero di richiedenti asilo nel centro accoglienza opitergino.

Ad oggi i migranti che hanno trovato ospitalità all'interno dell'ex caserma Zanusso sono 340. La sindaca Scardellato ha chiesto al Prefetto di Treviso Laura Lega che nelle prossime settimane non venga superata la capienza massima di trecento persone. La richiesta alla Prefettura è arrivata dopo che una ditta specializzata ha contattato nelle scorse ore l'amministrazione comunale di Oderzo esprimendo l'intenzione di realizzare un nuovo depuratore dimensionato per circa 500 persone. In aggiunta si è ipotizzata la realizzazione di una seconda vasca d'accumulo, da affiancare a quella già esistente, per utilizzare i reflui trattati per gli sciacquoni dei wc della Zanusso. Lavori che, se avviati, farebbero presagire l'arrivo di altri richiedenti asilo nel centro accoglienza opitergino, già a rischio collasso. Il limite massimo di capienza autorizzato da Piave Servizi Srl per lo scarico in fognatura è infatti di 280 persone. Se all'interno dell'ex caserma Zanusso il numero di occupanti dovesse salire a 500 unità, la situazione rischierebbe di finire fuori controllo. La sindaca Scardellato ha quindi preso in mano la situazione chiedendo fermamente che i lavori per la creazione delle nuove vasche non vengano eseguiti per non far degenerare del tutto una situazione già ai limiti della sostenibilità. Dalla Prefettura, al momento, non è ancora arrivata risposta ma la prima cittadina di Oderzo si è detta fiduciosa sulla possibilità che le sue richieste vengano accolte nel corso delle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex caserma Zanusso: la sindaca di Oderzo scrive una lettera alla Prefettura

TrevisoToday è in caricamento