rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Cronaca Casier

Casier, al via i lavori per la nuova rete idrica: opera da 300mila euro

Al via i lavori di Piave Servizi: la condotta in ghisa andrà ad ampliare il bacino servito dalla società nel Comune, riducendo le fonti di approvvigionamento autonome nell'area interessata dall'inquinamento acquifero

CASIER Al via questa mattina i lavori di costruzione di una nuova rete idrica a Casier. Il progetto, ad opera di Piave Servizi, riguarda via La Alta, via San Francesco e via Bosco della Serraglia: sarà costruita una nuova condotta in ghisa che avrà gli obiettivi di ampliare il bacino servito da Piave Servizi nel comune di Casier, di ridurre le fonti di approvvigionamento autonome in un’area interessata nel recente passato da fenomeni di inquinamento acquiferi e di garantire di conseguenza la sicurezza dell’approvvigionamento idrico e la tutela della salute dei cittadini.

IMG-20170629-WA0004-2

L’intervento – che costerà 300 mila euro – si svilupperà lungo due arterie stradali di competenza del Comune di Casier, in un’area residenziale a bassa densità abitativa ma a ridosso di un’ampia zona artigianale e industriale che a breve sarà interessata dall’apertura del Terraglio Est e pertanto potenzialmente sviluppabile dal punto di vista urbanistico, così come previsto nel P.A.T. vigente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casier, al via i lavori per la nuova rete idrica: opera da 300mila euro

TrevisoToday è in caricamento