Truffatrice abbraccia un anziano e gli sfila il rolex

L'episodio lunedì poco dopo le 12 a Casier in via don Sturzo. Vittima di una donna-manolesta è stato un 81enne della zona. Ennesimo episodio nella Marca, scatta l'allarme dei carabinieri

CASIER Fingono di conoscere gli anziani, li abbracciano, propongono loro rapporti sessuali: tentativi di distrazione e seduzione di ladre-manolesta che usano queste tecniche per derubarli di catenine o orologi. Sono purtroppo episodi sempre più frequenti nella Marca, con le denunce ai carabinieri che si moltiplicano. L'ultimo fatto simile in ordine di tempo risale a lunedì, poco dopo le 12, a Casier in via Sturzo. A finire vittima dell'abbraccio, a dir poco interessato, di una procace truffatrice è stato un 81enne di Treviso a cui la malvivente ha sottratto un orologio rolex del valore di diverse migliaia di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Una folla commossa per dare l'ultimo saluto al piccolo Tommaso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento