rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Casier

Ex dipendente hacker: le precisazioni di Data Veneta Computer

Un vicentino di 45 anni è stato denunciato alcune settimane fa dalla polizia di Vicenza per aver cancellato i dati aziendali dai server di una software house berica

Alcune settimane fa vi abbiamo reso conto della denuncia, da parte della polizia di Vicenza di un vicentino di 45 anni, ex dipendente della Data Veneta Computers di Casier, accusato di aver cancellato i dati aziendali dai server di una software house berica. Di seguito alcune precisazioni espresse in una missiva dalla stessa Data Veneta che volentieri pubblichiamo.

«Con la presente - si legge in una nota dell'azienda trevigiana - Vi segnaliamo alcune imprecisioni contenute nell'articolo indicato in oggetto, che risultano lesive dell'immagine della scrivente società, e Vi chiediamo di procedere con estrema urgenza alle opportune rettifiche e integrazioni. Precisamente, nelle prime righe dell'articolo si legge “45enne vicentino che lavorava per conto di un'azienda di Casier” e poco dopo si legge “ex dipendente della Data Veneta di Casier”. Non viene però precisato che il rapporto di lavoro tra la scrivente e il predetto si era interrotto oltre 6 mesi prima che venisse compiuto il presunto reato e non viene precisato che la scrivente società, ormai da mesi, nulla aveva a che fare con il suo ex dipendente. Inoltre, non corrisponde al vero il fatto che il rapporto di lavoro tra la Dataveneta Srl il suo ex dipendente si è risolto “di comune accordo”, né tantomeno corrisponde al vero il fatto che il predetto fosse ancora in possesso di password d'accesso. Stante quanto sopra, Vi invitiamo a pubblicare una rettifica al citato articolo nella collocazione prevista dalla legge e con risalto analogo a quello riservato all’articolo cui la richiesta di rettifica si riferisce; Vi comunico altresì che – in difetto – ci vedremo costretti a tutelarci nelle opportune sedi. Tenuto poi conto del danno all'immagine che ci è stato provocato a causa dell'imprecisione e incompletezza dell'articolo – comprovato dalle numerose richieste di chiarimenti inoltrate dai nostri clienti ai nostri uffici - ci si riserva ogni opportuna azione per il ristoro dei danni subiti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex dipendente hacker: le precisazioni di Data Veneta Computer

TrevisoToday è in caricamento