rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Casier / Piazza Guglielmo Marconi

Distraggono il tabaccaio e fanno razzia di "gratta e vinci": incastrati dalle telecamere

L'episodio è avvenuto a marzo a Casier in piazza Marconi. Identificati e denunciati tre cittadini romeni che sono attualmente irreperibili. Il bottino era stato di 1500 euro

I carabinieri di Dosson hanno identificato e denunciato tre romeni, due uomini ed una donna, che il giorno 7 marzo scorso avevano messo a segno un furto con destrezza all’interno di una tabaccheria di piazza Marconi dove si erano impossessati di circa 1500 euro di gratta e vinci.

Gli autori del furto, O.N., 43enne, pregiudicato, senza fissa dimora, I.A., 44 enne, pregiudicato, senza fissa dimora e M.P., 28enne, pregiudicata senza fissa dimora, usando uno stratagemma avevano distratto il titolare della rivendita ed avevano trafugato i gratta e vinci dileguandosi subito dopo. L’individuazione dei malviventi è stata resa possibile dall’analisi delle immagini della videosorveglianza urbana che aveva ripreso l’auto dei malintenzionati, non rubata, arrivare sul posto e lasciata a debita distanza per non destare sospetti. Al momento i tre sono irreperibili e la refurtiva non è stata rinvenuta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distraggono il tabaccaio e fanno razzia di "gratta e vinci": incastrati dalle telecamere

TrevisoToday è in caricamento