rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Casier

Carenze ingienico-sanitarie e sporcizia, nido e scuola per l'infanzia chiusi dai Nas

Mercoledì l'ntervento dei militari di Treviso in una struttura dell'hinterland che già domani, venerdì 29 luglio, potrà regolarmente riaprire i battenti. La titolare è stata sanzionata e richiamata ad una maggiore cura degli ambienti in cui i bimbi trascorrono la giornata

Intervento del nucleo Nas dei carabinieri di Treviso, nei giorni scorsi, in un nido e scuola per l'infanzia dell'hinterland. I militari hanno constatato una situazione igienico-sanitaria non idonea alla permanenza dei bambini nella struttura, a causa di alcune carenze legate alla pulizia degli ambienti, alcuni dei quali caratterizzati da presenza di polvere o superfici non pulite a dovere. La titolare della struttura, temporaneamente chiusa dai militari dopo l'ispezione, è stata sanzionata a invitata a far svolgere una pulizia a fondo, all'interno. Già domani, 29 luglio, le decine di bimbi che ogni giorno frequentano nido e materna, potranno tornare a giocare normalmente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenze ingienico-sanitarie e sporcizia, nido e scuola per l'infanzia chiusi dai Nas

TrevisoToday è in caricamento