menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casier e Preganziol, nasce il corpo intercomunale di polizia locale: iter avviato

I primi cittadini Miriam Giuriati e Paolo Galeano commentano: "Più agenti in strada per garantire la sicurezza dei cittadini e del territorio"

PREGANZIOL La prossima settimana, con la commissione di lunedì a Casier e quella di martedì a Preganziol, prende avvio l'iter istituzionale per la costruzione del CORPO INTERCOMUNALE di Polizia Locale dei Comuni di Casier e Preganziol. Le commissioni analizzeranno lo schema di convenzione che verrà poi sottoposto ai rispettivi consigli comunali giovedì 28 a Preganziol e venerdì 29 luglio a Casier.

La volontà di collaborare sul piano della sicurezza nasce prima di tutto dalla constatazione di come, di fatto, i due comuni condividano un centro abitato, quello costituito da Frescada e Dosson, che ha dei confini solo sulla carta ma che nella realtà vive continuamente di interscambi fra servizi e persone.

"Con la fusione dei due corpi in uno rimane praticamente inalterato il rapporto fra numero degli abitanti e numero degli agenti, con il sostanziale beneficio che deriva dall'accorpamento della parte amministrativa: alcuni agenti, attualmente occupati per buona parte dell'orario di servizio in mansioni di tipo strettamente burocratico, saranno così riportati sulla strada con benefici sicuri in termini di disponibilità e sicurezza", spiegano Miriam Giuriati e Paolo Galeano, rispettivamente sindaci di Casier e di Preganziol.

I cittadini che devono rivolgersi alla Polizia Locale potranno inoltre fare riferimento indifferentemente allo sportello di Casier o a quello di Preganziol. Dopo i passaggi in commissione e in consiglio comunale, la previsIone è di rendere operativo il corpo intercomunale fra ottobre e novembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento