menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tbc alla scuola materna, 4 casi sospetti: due adulti e due bambini

Dopo il caso della donna morta di tubercolosi e delle figlie contagiate, i test alla scuola materna di San Zenone. Due positivi, per i piccoli contagio dubbio

SAN ZENONE - Quattro casi sospetti di tubercolosi nella scuola materna di Ca' Rainati, due adulti e due bambini.

IL CASO. L'istituto era stato frequentato fino allo scorso 20 giugno dalla figlia della 28enne marocchina morta di Tubercolosi nell'ospedale Ca' Foncello di Treviso pochi giorni dopo, il 24 giugno. La piccola, insieme alle due sorelline, era stata contagiata dalla madre, con cui si trova ancora ricoverata al reparto Malattie infettive dell'ospedale trevigiano.

GLI ESAMI. Il caso aveva destato l'allarme all'interno dell'asilo di via Risorgimento, e il personale sanitario aveva ritenuto necessario effettuare i test di positività alla Tbc sui compagni di scuola della bambina e sull'intera equipe scolastica. 26 gli adulti sottoposti ai controlli. 112 (su 132 convocati) i bambini della scuola che hanno effettuato il test lunedì mattina. Due adulti, come riportano i quotidiani locali, sarebbero risultati positivi agli esami, ma si tratterebbe di una positività latente da tempo, dovuta a precedenti esposizioni al bacillo della tbc. Mentre per i due bimbi il contagio sarebbe solo sospetto, ma non avrebbero presentato sintomi della malattia. I quattro casi saranno comunque sottoposti ad ulteriori accertamenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento