Banda dei bancomat, trovata bruciata nella notte l'auto usata per i colpi

La Fiat 500 Abarth rossa data alla fiamme in una zona isolata di Castelcucco. Sul posto i vigili del fuoco di Castelfranco e i carabinieri

Uno dei bancomat assaltati

Una Fiat 500 Abarth, di colore rosso, è stata trovata incendiata e distrutta in una zona di campagna in zona Castelcucco. Il ritrovamento è avvenuto alle 5.30 circa in via Fontane. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Montebelluna e Asolo e i carabinieri di Castelfranco Veneto. Gli investigatori hanno accertato che il mezzo era quello utilizzato per numerosi assalti a postamat e bancomat in provincia di Padova. L'auto risultava rubata a Pionca di Vigonza il 16 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento