menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'ambulanza del Suem 118

Un'ambulanza del Suem 118

Ingoiano antidepressivi, due studentesse gravi in ospedale

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio a Castelfranco Veneto. Soccorse dal Suem 118 una 17enne ed una 16enne di origini moldave che è ora in prognosi riservata. Indagano i carabinieri

Due studentesse, una 17enne e una 16enne di origini moldave, sono state ricoverate presso il pronto soccorso dell'ospedale di Castelfranco dopo che entrambe hanno ingurgitato, per motivazioni al momento ignote, massicce dosi di farmacia antidepressivi. A lanciare l'allarme al 118 è stato il padre della 17enne, rincasando e trovando entrambe prive di sensi. Sull'episodio, su cui ora indagano i carabinieri, è avvenuto all'interno di un'abitazione nel pomeriggio di oggi, martedì. Sul posto per i soccorsi sono intervenuti gli infermieri del Suem 118.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento