Furto in un supermercato nel 2013, finisce agli arresti domiciliari

Ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare eseguito dai carabinieri di Castelfranco Veneto nei confronti di una donna 47enne di Castelfranco. L'episodio che la vide protagonista era avvenuto a Montebelluna

I carabinieri hanno eseguito l'arresto

Nella mattinata di oggi, venerdì, a Castelfranco Veneto, i carabinieri hanno arrestato, su un ordine di carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Treviso, una 47enne pregiudicata, del luogo. La donna deve scontare una pena di otto mesi di reclusione, per un furto aggravato, messo a segno in un supermercato di Montebelluna nel dicembre 2013. La donna è stata accompagnata presso la propria abitazione, dove sconterà la pena agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve e vento forte, scatta l'allerta meteo in Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Una settimana di agonia dopo il malore, morto Remo Sernagiotto

  • Festa in casa con 42 persone, vicini chiamano i carabinieri

  • Festa nel locale con 120 persone: blitz di polizia, polizia locale e carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento