menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sukhraj Rathor

Sukhraj Rathor

Studente morto per un malore, la causa è una malformazione a cuore

L'esito degli esami svolti per chiarire cosa ha provocato il decesso di Sukhraj Rathor, il 14enne di origine indiana, scomparso il 21 ottobre scorso mentre stava svolgendo esercizi di riscaldamento prima dell'ora di educazione fisica al "Barsanti" di Castelfranco Veneto

Una malformazione al ventricolo sinistro. Sarebbe questa, secondo il riscontro diagnostico che la Ulss 2 ha inviato oggi, lunedì, alla Procura di Treviso, la causa della crisi cardiaca che ha portato alla morte di Sukhraj Rathor, il 14enne di origine indiana deceduto nella tarda mattinata del 21 ottobre scorso mentre stava svolgendo esercizi di riscaldamento prima dell'ora di educazione fisica. Anche a seguito di quanto contenuto nella relazione il sostituto procuratore Mara De Donà ha dato il nulla osta per la restituzione della salma alla famiglia e quindi all'effettuazione dei funerali.

Se la malformazione potesse o meno essere identificata nel corso di visite specialistiche, come quella sostenuta dal ragazzo solo una settimana prima della tragedia per poter tornare a giocare a calcio, lo diranno gli esiti dell'esame autoptico a cui il cuore dello sfortunato giovane di origine indiana è stato sottoposto da una equipe specialistica della clinica universitaria di Padova. I risultati completi si avranno entro un mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento