Ladri sorpresi nel bar: pugno in faccia ad un amico del titolare

L'episodio alle 5.30 circa di domenica 2 agosto. I malviventi, due giovani di 19 e 20 anni, erano penetrati all'interno del bar "Best Media" di Castelfranco Veneto, via Circonvallazione Ovest. Identificati e denunciati dai carabinieri

L'indagine è stata condotta dai carabinieri

Entrano in un bar per razziarlo, vengono sorpresi mentre si trovano ancora nel locale dal titolare e da alcuni amici e, per riuscire a scappare, uno dei malviventi colpisce con un pugno uno di loro che stava tentando di bloccarne la fuga. Si è conclusa con una denuncia per rapina aggravata e lesioni personali in concorso la scorribanda di due ladri, di 19 e 20 anni, entrambi italiani e già noti alle forze dell'ordine. Ad identificarli, al termine di una indagine-lampo, sono stati i carabinieri del nucleo operarativo e radiomobile della Compagnia di Castelfranco Veneto.

I due, alle ore 5.30 circa di domenica, 2 agosto, sono penetrati, in orario di chiusura, all'interno del bar "Best Media" di Castelfranco Veneto, via Circonvallazione Ovest, dopo aver forzato una  finestra del locale, da dove hanno asportato la somma di circa 1.000 euro in contanti e alcuni generi alimentari. Nel frattempo, inaspettatamente, sono stati sorpresi dal gestore del bar, che per caso è ritornato sul posto, in compagnia di alcuni amici. A quel punto, messi alle strette, prima di guadagnare la fuga a piedi tra le vie circostanti, uno dei due ladri ha colpito al volto un amico del titolare, con un pugno, provocando al malcapitato un trauma contusivo facciale,  guaribile in un giorno di prognosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, allertati dalla vittima, sono giunti immediatamente i carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto, i quali, dopo vari accertamenti terminati nel primo pomeriggio, hanno identificato entrambi gli autori della rapina, che sono stati poi rintracciati in centro e trovati in possesso di parte della refurtiva asportata, costituita da 100 euro circa e da qualche genere alimentare, restituiti al titolare del bar. Condotti presso gli uffici della Compagnia di Castelfranco, i due uomini sono stati denunciati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento