rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Castelfranco Veneto / Via Giuseppe Verdi

Girava con in tasca un coltello, 26enne denunciato

I giovane di origini marocchine e residente nel padovano è stato fermato dai militari nella notte tra domenica e lunedì mentre percorreva via Verdi a Castelfranco Veneto

Nella nottata appena trascorsa, in Castelfranco Veneto, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato per porto di oggetti atti ad offendere N.I., 26enne di origini marocchine dimorante nel padovano, gravato da pregiudizi penali. Il predetto, controllato in via Verdi a Castelfranco Veneto e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello, con lama della lunghezza 18 centimetri, sequestrato dai militari.

Vecchie ruggini, rompe il setto nasale ad un 34enne

I carabinieri di Riese Pio X hanno denunciato per lesioni personali C.D., un romeno di 38 anni, con precedenti penali alle spalle. Lo straniero è risultato il responsabile dell’aggressione avvenuta ad Altivole, una decina di giorni or sono ai danni di un 34enne, del luogo, il quale, colpito con violenti pugni al volto nel contesto di una lite per vecchie ruggini, aveva riportato la "frattura delle ossa nasali", giudicata dai sanitari con una prognosi di 15 giorni. Alla base della lite ci sarebbero vecchie ruggini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girava con in tasca un coltello, 26enne denunciato

TrevisoToday è in caricamento