Piantagioni domestiche di marijuana: un arresto e una denuncia

Indagine dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelfranco Veneto. Ai domiciliari un 41enne a cui sonbo stati sequestrati 52 grammi di sostanza e 4 piante giunte a maturazione

Le piantine sequestrate

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelfranco Veneto, nel corso di un'indagine per contrastare la diffusione degli stupefacenti, hanno arrestato per detenzione di marijuana e per aver allestito una piantagione indoor un cittadino italiano 41enne, già noto alle forze dell'ordine per fatti simili. L'uomo è stato trovato in possesso di 52 grammi di marijuana e 4 piante giunte a maturazione. Nell'ambito della stessa indagine è stato denunciato un 63enne, residente a Resana, incensurato che aveva avviato una piantagione nei pressi della sua abitazione e gli sono state sequestrate 7 piante in accrescimento.

WhatsApp Image 2020-07-14 at 12.22.51(1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento