menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno dei "Giardini del Sole"

L'interno dei "Giardini del Sole"

Finte sordomute chiedono l'elemosina ai passanti, smascherate dai carabinieri

Denunciate due ragazze romene di 21 e 24 anni, le quali sono state controllate dai militari in via dei Carpani a Castelfranco, all'uscita del centro commerciale "I Giardini del Sole"

I carabinieri di Castelfranco Veneto hanno denunciato ieri, lunedì, per esercizio molesto dell'accattonaggio, due donne romene, senza fissa dimora, già ben conosciute alla forze dell'ordine. Si tratta di M.A., 21 anni e di D.N., 24 anni, le quali sono state controllate dai militari dell'Arma in via Dei Carpani, all'uscita del centro commerciale "I Giardini del Sole", mentre si fingevano sordomute e chiedevano ai passanti somme di denaro per un inesistente centro per l'assistenza a bambini bisognosi. L'intervento dei carabinieri ha scongiurato che qualcuno potesse cadere nel tranello. Infatti, M.A. era già stata denunciata dai carabinieri della stazione di Asolo qualche settimana fa per un analogo episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento