menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti di biciclette a Castelfranco, scatta il giro di vite dei carabinieri

L'ipotesi: una banda organizzata che trasporta e rivende i mezzi a Padova. Telecamere di videosorveglianza al setaccio. Denunciato un disoccupato di 50 anni

CASTELFRANCO VENETO Giro di vite dei carabinieri di Castelfranco Veneto contro i ladri di biciclette che da tempo ormai spadroneggiano soprattutto nella zona tra la casa di riposo, l'ospedale e piazza Giorgione. Secondo i militari vi sarebbe una banda organizzata nel mettere a segno furti di cicli nella Castellana, mezzi che sarebbero poi trasportati e rivenduti a Padova. I controlli, anche attraverso l'utilizzo delle telecamere di videosorveglianza del centro di Castelfranco, hanno portato i militari ad identificare e denunciare per ricettazione un 50enne, italiano e disoccupato. L'uomo, residente in zona, è stato pizzicato in sella ad una bici che era sparita giorni prima nei pressi della casa di riposo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento