rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Castelfranco Veneto

Auto razziata dai ladri: incastrati grazie alle immagini delle telecamere

Gli occhi elettronici ad alta definizione del centro storico di Castelfranco hanno permesso ai carabinieri di denunciare tre giovani, tra cui due ragazze di 25 anni

CASTELFRANCO Due ragazze di 25 anni, di Paese e Castelfranco, e un 22enne di Conegliano sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato. Il gruppetto si era reso responsabile di un furto a bordo di un'auto posteggiata in via Garibaldi, a Castelfranco. Ad incastrare i responsabili sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza comunali, ad alta definizione. Grazie alla visione dei filmati i carabinieri della stazione di Castelfranco hanno dato un volto ai “topi d'auto”. Il bottino era stato un pc portatile, un tablet e vari accessori informatici per un valore di circa 2mila euro. Il derubato era stato un rappresentante 30enne di Castelfranco che aveva posteggiato l'auto ed era poi andato a cena con la fidanzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto razziata dai ladri: incastrati grazie alle immagini delle telecamere

TrevisoToday è in caricamento