rotate-mobile
Cronaca Castelfranco Veneto

L'amica non vedente gli chiede di prelevare al bancomat, lui la deruba

Incastrato dalle indagini dei carabinieri di Castelfranco un 58enne di Mason Vicentino che è stato denunciato dopo le segnalazioni della vittima, una donna 51enne

Era stato incaricato da un'amica, non vedente, di prelevare denaro al bancomat per suo conto: la tentazione di poter intascare parte di quel denaro "facile", senza essere scoperto, era stata troppo forte e non era riuscito a resistere. Per sua sfortuna l'autore del gesto, un 51enne di Mason Vicentino, è stato ben presto smascherato, denunciato dai carabinieri e ora dovrà rispondere di questo gesto in tribunale.

Ad essere derubata dell'uomo, un disoccupato con piccoli precedenti penali, è stata una donna di 58 anni, di Castelfranco: secondo quanto accertato dagli investigatori il vicentino, in più occasioni, sarebbe riuscito ad intascare complessivamente una somma di circa 300 euro. L'indagine dei militari è cominciata grazie ad una segnalazione della donna, insospettita dallo strano comportamente di quell'amico, evidentemente "interessato". I carabinieri sono riusciti in breve ad accertare che le somme di denaro prelevate erano evidentemente più elevate rispetto a quelle effettivamente consegnate alla 58enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amica non vedente gli chiede di prelevare al bancomat, lui la deruba

TrevisoToday è in caricamento