rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Castelfranco Veneto

Spaccio agli studenti, un 20enne finisce nella rete dei controlli: sequestrata cocaina

Sabato scorso operazione dei carabinieri di Castelfranco Veneto, tra la stazione ferroviaria ed il centro. Un giovane padovano è stato sorpreso dai militari in un parcheggio presente di fronte alla chiesa di Santa Maria della Pieve. Sequestrate anche piccole dosi di marijuana e hashish

Un pusher "in trasferta" finito nella rete dei controlli dei carabinieri per prevenire lo spaccio all'esterno degli istituti scolastici di Castelfranco Veneto, principalmente nell'area tra la stazione ferroviaria e il centro. E' il principale risultato dell'operazione svolta sabato scorso dai militari del nucleo operativo e radiomobile e che ha portato all'arresto, per spaccio di sostanze stupefacenti, di un 20enne di Padova.

La rete tesa nella mattinata di sabato dai carabinieri aveva lo scopo, come detto, di prevenire lo spaccio di stupefacenti, nell’area della stazione ferroviaria di Castelfranco Veneto, dato che in quella zona ed in quella fascia oraria c’è un notevole afflusso di studenti delle scuole superiori che si rifornirebbero dai pusher.

Verso le ore 12.30 i militari hanno notato giungere a piedi, dal centro, un ragazzo ed una ragazza, che si sono fermati, con atteggiamento sospetto, nei pressi di un piccolo parcheggio presente di fronte alla chiesa di Santa Maria della Pieve. I due sono stati avvicinati dai carabinieri e nel corso delle attività di identificazione, hanno subito ammesso di essere in possesso di sostanze stupefacenti. Sono stati quindi accompagnati in caserma per effettuare delle perquisizioni personali, nel corso delle quali, nella disponibilità del 20enne, venivano rinvenuti, nascosti all’interno di un borsellino in plastica: 10 grammi di cocaina, 4 grammi e di marijuana e 4 grammi di hashish. Una volta chiarito il quadro della situazione, il 20enne è stato dichiarato in arresto e successivamente rimesso in libertà su disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio agli studenti, un 20enne finisce nella rete dei controlli: sequestrata cocaina

TrevisoToday è in caricamento