rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Castelfranco Veneto

Ubriaco spara pistolettate a salve nella sala d'attesa dell'ospedale

L'episodio è avvenuto nella notte al Cup di Castelfranco Veneto. Una guardia giurata ha subito allertato i carabinieri che hanno disarmato e denunciato un moldavo di 48 anni. Mercoledì pomeriggio un 30enne controllato a Treviso: aveva una pistola a gas, copia delle armi usate dalle forze dell'ordine

Completamente ubriaco e armato di una una pistola scacciacani, ha pensato bene di esplodere diversi colpi in aria mentre si trovava nella sala d'attesa del centro unico di prenotazione del locale ospedale civile di Castelfranco Veneto. L'episodio che ha visto come protagonista un 48enne di origini moldave, è avvenuto verso la mezzanotte e ha portato ad intervenire i carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto: a chiedere l'intervento dei militari è stata una guardia giurata, testimone diretta dell'episodio. Dagli accertamenti non risulta che al momento dei fatti fossero presenti astanti o sanitari. Allo straniero, che non ha opposto resistenza ai Carabinieri intervenuti, i militari dell’Arma hanno sequestrato l’arma, priva di tappo rosso, e una quindicina di munizioni a salve calibro 8 mm. Le ipotesi di reato a suo carico, ora al necessario vaglio dell’Autorità Giudiziaria, sono di porto di oggetti atti ad offendere e molestia o disturbo alle persone.

Nel pomeriggio di ieri, 2' maggio, a Treviso, un 30enne italiano sottoposto a controllo dai militari dell’Arma è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di una pistola a gas priva di tappo rosso riproducente un modello in uso alle Forze di Polizia. L’arma è stata posta in sequestro dai militari operanti e la posizione dell’uomo sarà ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria per l’ipotesi di reato di porto di armi o oggetti atti a offendere.

Ieri notte, a Vittorio Veneto, un 17enne del posto, controllato da una pattuglia del Radiomobile della Compagnia CC vittoriese mentre era a bordo, come passeggero, di un’autovettura è stato trovato in possesso di circa una trentina di grammi di marijuana. Il giovane, incensurato, è stato quindi denunciato per detenzione illecita ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco spara pistolettate a salve nella sala d'attesa dell'ospedale

TrevisoToday è in caricamento