rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Castelfranco Veneto

Strattona un 14enne e scappa con la sua bici, denunciato baby-rapinatore

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, 26 aprile, verso le 17 circa, nei pressi della stazione ferroviaria di Castelfranco Veneto. Un giovanissimo fermato dai carabinieri: in tasca un coltello con una lama di sette centimetri

È stato rintracciato in poco tempo dai Carabinieri, ancora in sella alla bicicletta rubata, il minorenne che nel pomeriggio di ieri, 26 aprile, verso le 17 circa, nei pressi della stazione ferroviaria di Castelfranco Veneto, dopo aver strattonato uno studente 14enne di passaggio, suo coetaneo, si è impossessato della sua mountain bike e si è dileguato. Per il giovanissimo è scattata la denuncia per rapina oltre che per porto di oggetti atti a offendere, essendo stato trovato in possesso, una volta fermato dai militari dell'Arma che erano sulle sue tracce, di un coltello con lama di quasi 7 cm.

L'operazione dei militari della Castellana segue un'analoga attività che ha consentito in tempi brevi di identificare e segnalare all'Autorità Giudiziaria un 18enne e un amico minorenne, presunti autori di una rapina in danno di uno studente 16enne - avvenuta lo scorso 19 aprile, nel primo pomeriggio, sempre nei pressi della Stazione Ferroviaria di Castelfranco Veneto, al quale, sotto minaccia, era stata sottratta una catenina in oro. Come nel caso della mountain bike, anche il monile è stato recuperato e restituito al proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strattona un 14enne e scappa con la sua bici, denunciato baby-rapinatore

TrevisoToday è in caricamento