Cronaca Castelfranco Veneto / Via Giuseppe Verdi

Scazzottata tra operai in un cantiere edile, arrivano i carabinieri

Sconcertante episodio in mattinata, poco dopo le 8, a Castelfranco Veneto, in via Verdi. Un 51enne ha colpito un 40enne provocandogli lesioni per otto giorni di prognosi. La lite scoppiata per chi dovesse scaricare per primo il camion

Una lite furibonda è scoppiata nella prima mattinata di oggi, poco dopo le 8, in un cantiere che si trova nel centro di Castelfranco Veneto, in via Verdi. Protagonisti due operai, un 40enne ed un 51enne, entrambi italiani. Alla base dello scontro questioni di lavoro legate a chi dovesse scaricare per primo il materiale. Dalle parole il più anziano dei due è passato rapidamente alle vie di fatto, prendendo a pugni il 40enne che ha riportato lesioni che sono state refertate in pronto soccorso con otto giorni di prognosi. Sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri dell'aliquota radiomobile di Castelfranco Veneto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scazzottata tra operai in un cantiere edile, arrivano i carabinieri

TrevisoToday è in caricamento