menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Castelfranco

L'ospedale di Castelfranco

Maxi dose di antidepressivi, fuori pericolo le studentesse

I medici dell'ospedale di Castelfranco Veneto hanno sciolto la prognosi per la 17enne e la 16enne che martedì pomeriggio hanno ingerito i farmaci. Le ragazze saranno poi sentite dai carabinieri

Sono fuori pericolo le due studentesse, una 17enne e una 16enne di origini moldave, ricoverate da martedì presso l'ospedale di Castelfranco dopo che entrambe avevano ingurgitato, per motivazioni al momento ignote, massicce dosi di farmacia antidepressivi. A lanciare l'allarme al 118 era stato il padre della 17enne, rincasando e trovando entrambe prive di sensi. Sull'episodio, su cui ora indagano i carabinieri che sentiranno le giovani per chiarire i contorni dell'episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

A Pederobba è il giorno del taglio del nastro per il nuovo IperTosano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento