menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centro di Castelfranco

Il centro di Castelfranco

Si appartano: lei lo respinge, lui la costringe a fare sesso

L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Castelfranco, in un parcheggio nei pressi delle Poste. Denunciato per violenza sessuale un cittadino ghanese di 27 anni

Dopo una serata trascorsa a bere in un locale di Castelfranco, si erano appartati, in un parcheggio a pochi passi dalle Poste di Castelfranco, in via Piccinni, per scambiarsi delle effusioni. Erano le 4 del mattino. Quando lei, una 26enne della zona, ha cercato però di sottrarsi all'ultimo istante, all'ardore del giovane che voleva avere con lei un rapporto sessuale, è scattata la reazione violenta. Lui, un cittadino ghanese di 27 anni, operaio e residente nella zona, avrebbe abusato sessualmente della donna che non avrebbe potuto sfuggirgli. La 26enne, molto scossa per l'accaduto, è stata costretta a rivolgersi alle cure del pronto soccorso dell'ospedale di Castelfranco Veneto dove sono stati effettuati i primi accertamenti del caso in merito alla presunta violenza subita.

Del caso sono stati immediatamente interessati i carabinieri di Castelfranco Veneto che hanno raccolto la testimonianza della donna, acquisito i referti medici e ascoltato la versione del 26enne che è stato denunciato per violenza sessuale, un'accusa pesantissima da cui dovrà cercare di difendersi in tribunale. Gli accertamenti da parte degli investigatori, per fare maggiore luce sull'episodio, proseguiranno: si cercano filmati delle telecamere di videosorveglianza che possano suffragare quanto di terribile è stato denunciato dalla 26enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Attualità

Conegliano dà l'addio a "Mamma Africa": morta per Covid a 50 anni

Attualità

Covid, è morto Mario Guizzon: cognato di Tina Anselmi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento