menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Male di vivere, operaio di 43 anni si uccide

La tragedia mercoledì pomeriggio a Castelfranco Veneto, in via Bella Venezia. L'uomo è stato trovato privo di vita nella sua camera da letto. Inutili i soccorsi del Suem 118

Dramma del male di vivere nel pomeriggio di mercoledì a Castelfranco Veneto, all'interno di un'abitazione di via Bella Venezia. Un operaio di 43 anni, C.F., da tempo sofferente di depressione, si è tolto la vita. L'uomo è stato trovato nella sua camera da letto, privo di sensi, dai famigliari. Immediato è stato lanciato l'allarme al Suem 118 e ai carabinieri. Purtroppo inutile ogni tentativo di salvare la vita al 43enne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento